23/07/2009

[Source code] Mapping tra ontologie RDF/OWL e WordNet in Prolog

Ci si prefigge di implementare in Prolog un algoritmo di mapping tra una ontologia espressa in RDF oppure OWL e WordNet.
Supponendo di avere una ontologia espressa in OWL (risp. RDF), il problema che vogliamo risolvere è quello di tradurla in Prolog e di trovare un mapping tra ogni elemento dell'ontologia così tradotta ed una parola definita in WordNet (nella sua versione Prolog). La metrica da usare per stabilire quanto un concetto è vicino ad una parola di WordNet deve essere ben nota in letteratura (ad esempio una "edit distance"). L'algoritmo per il calcolo del mapping deve essere implementato in Prolog standard. L'output deve essere un file Prolog che lista tutti i mapping in un formato da concordare (ad esempio maps(OntologyConcept, WordNetWord). )
Per svolgere questa esercitazione è necessario individuare un appropriato traduttore da OWL (risp. RDF) a Prolog (ad esempio Thea http://www.semanticweb.gr/TheaOWLLib/) ed eventualmente adattarlo per i propri scopi.
La parte di traduzione infatti non fa parte dell'esercitazione stessa.

Potete trovare qua tutti i vari file .pl necessari che includono:
  • Algoritmo Threepwood_LeChuck per il calcolo della distanza tra due concetti
  • File .pl necessari per mappare e lavorare sull’ontologia
  • Interprete che permette di effettuare quanto richiesto sfruttando le potenzialità del Threepwood_LeChuck
  • Readme con documentazione dettagliata, leggetelo!
Nota: l’algoritmo non ha effettivamente quel nome, ma in mancanza di uno migliore ho ritenuto giusto battezzarlo così.

No comments:

Post a Comment

With great power comes great responsibility.

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità.